Saperi in Rete

Seguici sui nostri canali

Fierida Smart Brindisi 2024 – Orizzonti “connessi”

Brindisi si prepara ad accogliere uno degli eventi più attesi dell’anno: FIERIDA 2024, l’edizione Smart dedicata a esplorare nuovi orizzonti nel campo dell’educazione degli adulti: in programma nei giorni 30 e 31 maggio, questo incontro si propone di mettere in luce l’importanza cruciale della connessione tra formazione, opportunità di lavoro e benessere individuale.

In un mondo sempre più interconnesso, la visione di un “futuro in comune” assume una rilevanza senza precedenti. FIERIDA 2024 si pone proprio l’obiettivo di esplorare questi legami profondi, offrendo un palcoscenico alla discussione e all’implementazione di percorsi innovativi e metodologie avanzate.

Un punto cardine di questa edizione sarà l’accento posto sul ruolo cruciale del personale ATA (Amministrativo, Tecnico e Ausiliario) e dei DSGA (Direttori dei Servizi Generali e Amministrativi). Grazie a una serie di incontri formativi e informativi, verranno esplorate le procedure gestionali, amministrative e rendicontuali dei fondi nazionali e europei, quali il PNRR (Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza) e il FAMI (Fondo Asilo, Migrazione e Integrazione). In particolare, verrà data attenzione ai Decreti Ministeriali 65 e 66, nonché al Decreto 19/2024, per garantire una gestione efficace e trasparente delle risorse.

Ma non è tutto: FIERIDA 2024 guarda anche al futuro digitale, con l’avvio di un laboratorio dedicato alle competenze digitali pensato appositamente per il personale ATA. Questo percorso, che si snoderà anche nei mesi successivi tramite modalità online, mira a dotare gli operatori delle competenze necessarie per affrontare le sfide del mondo digitale in continuo cambiamento.

“Questa edizione di FIERIDA è pensata per essere inclusiva e all’avanguardia”, ha dichiarato il direttore dell’evento. “Vogliamo offrire ai partecipanti non solo conoscenze, ma anche strumenti pratici per affrontare le sfide del presente e del futuro. L’interconnessione tra formazione, lavoro e benessere è il filo conduttore di queste due intense giornate, e siamo entusiasti di poter contribuire a plasmare un futuro più luminoso per tutti.”